Finanziario

UTILE NETTO DI 289 MILIONI DI EURO NEL PRIMO SEMESTRE CONFERMATI TREND DI RIPRESA DELL’ATTIVITA’ COMMERCIALE E IL CONTESTUALE MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA’ DEL CREDITO RISULTATO OPERATIVO LORDO DEL SEMESTRE A 555 MILIONI DI EURO

  • Continua il positivo trend dei principali indicatori economici, già evidenziato nel I trimestre 2018:
    • margine di interesse in crescita del 6,4% t/t per l’aumento dei volumi e maggiori proventi da titoli; commissioni sostanzialmente stabili (-0,9% t/t)
    • costi operativi in aumento dell’1,5% t/t; riduzioni attese nel 2019 per la manovra di riduzione del personale da attuarsi attraverso il fondo di solidarietà
  • Impieghi alla clientela[1] aumentati di 1,4 miliardi di euro grazie alla crescita delle nuove erogazioni di mutui; conti correnti e depositi a scadenza in crescita di 4,1 miliardi di euro da dicembre 2017
  • Prosegue la riduzione dei crediti deteriorati, dopo il completamento del processo di cartolarizzazione da 24,1 miliardi di euro secondo le tempistiche previste nel Piano di Ristrutturazione:
    • in corso la vendita fino ad un massimo di 3,7 miliardi di euro di sofferenze leasing e small ticket (rispetto agli obiettivi 2018 di 2,6 miliardi di euro del Piano di Ristrutturazione) con chiusura prevista entro l’anno
    • già ridotte le inadempienze probabili di 0,9 miliardi di euro e processo di vendita in corso per ulteriori 0,8 miliardi di euro, a fronte di un obiettivo 2018 di 1,5 miliardi di euro
  • Conferma del miglioramento di tutti i principali indicatori di asset quality:
    • costo del credito del semestre a 56 punti base (61 punti base nel I trimestre)
    • copertura dei crediti deteriorati al 56% (sofferenze al 69%)
    • default rate all’1,6% e danger rate al 13,5% (dati semestrali annualizzati)
  • Common equity tier 1 transitional al 13,0%, pari a circa 8,4 miliardi di euro, in leggera flessione rispetto al trimestre precedente per l’aumento del BTP-Bund spread. Total capital ratio al 14,4%
  • Texas ratio[2] pari a circa 100%

[1] Conti correnti, mutui e altri finanziamenti

[2] Crediti deteriorati lordi / (patrimonio netto – avviamento + accantonamenti su crediti deteriorati)

 

Visualizza il comunicato completo

Contatti

Relazioni con i media

Media Relations

Tel: +39 0577 296634
Email: ufficio.stampa@mps.it

Investor Relations

Tel: +39 0577 299350
Email: investor.relations@mps.it

Ultima modifica: 03/08/2018