Non finanziario

La filiale Mps si sposta in via Giovanni XXIII, di fronte alla Porta Ascolana,con un layout moderno, interattivo e più funzionale

Norcia, 21 giugno 2018 – Taglio del nastro questa mattina a Norcia per l’apertura della nuova filiale di Banca Monte dei Paschi di Siena in via Giovanni XXIII n.2. Dopo il terremoto del 30 ottobre 2016 che aveva irrimediabilmente danneggiato la vecchia agenzia di via Roma, Mps aveva prontamente provveduto ad installare uno sportello mobile in un container per sopperire temporaneamente ai disagi e garantire la continuità del servizio. Adesso la Banca torna pienamente operativa subito fuori dalle mura nursine, di fronte alla Porta Ascolana, in una sede nuova e totalmente trasformata anche negli arredi, più interattiva e fruibile, secondo i più moderni standard, con la presenza di un bancomat cash-in, con cassette di sicurezza e un impianto di videosorveglianza.

All’inaugurazione erano presenti i vertici dell’Area Territoriale Centro e Sardegna di Mps con il general manager Serafina Palopoli, il responsabile risorse umane Giampaolo Casolaro, il responsabile organizzazione Giacomo Vasaturo, i direttori territoriali retail Daniele Brotto e Simone Scali e i colleghi della filiale, oltre a Mons. Don Dario Dell’Orso, al vice sindaco Pietro Luigi Altavilla, alle istituzioni cittadine, alle associazioni e ai clienti. 

Inaugurazione filiale Banca Mps Norcia

 

Siamo molto soddisfatti di poter condividere con clienti e cittadini questa nuova apertura dopo un periodo lungo e complicato per tutta la popolazione di Norcia – ha commentato Serafina Palopoli general manager dell’Area Territoriale Centro e Sardegna di BMps -. Banca Monte dei Paschi non ha mai fatto mancare il suo appoggio e si è attivata fin dai primi giorni dopo il sisma per poter garantire un servizio indispensabile alla città. Nonostante le difficoltà la Banca ha deciso di investire su questo territorio storico e straordinariamente ricco di risorse e potenzialità. Vogliamo continuare a lavorare al fianco della comunità locale per supportarla nella delicata fase di ricostruzione, per poter tornare al più presto alla normalità e spingere la ripresa economica. Un sentito ringraziamento – ha concluso Palopoli – a tutti coloro, colleghi e clienti, che con il loro prezioso contributo hanno reso possibile questo momento, segno del forte legame stretto con il territorio nursino e di una positiva collaborazione tra i diversi soggetti».

Alle parole del general manager fanno seguito quelle del vice sindaco di Norcia. «Ogni volta che ci ritroviamo ad inaugurare qualcosa significa che la nostra città sta ripartendo - ha detto il vice sindaco Altavilla -. Anche voi avete fatto qualcosa di bello, allestendo questa filiale e riportando quindi i simboli del Monte dei Paschi di Siena a Norcia. Il lavoro per voi in questi mesi non mancherà – continua – e per noi amministratori uno dei principali obiettivi è quello di far ripartire il lavoro in città. Sempre oggi – conclude Altavilla - è partito il cantiere per la torre civica e per il palazzo comunale in piazza: questo per la nostra Comunità è un segno importante che ce la stiamo facendo e ci da grande speranza per il futuro».

 

La filiale di Norcia è guidata dal titolare Luca Sbrolli coadiuvato da Paolo Battistini, due figure di riferimento che continueranno a mettere a disposizione dei clienti e di tutti i cittadini la propria professionalità. Complessivamente la direzione territoriale retail Umbria di Banca Mps conta 36 unità operative, tra filiali e centri enti, private e pmi, distribuite sul territorio con l’intento di rispondere ai bisogni delle famiglie e dell’economia locale, proponendo in modo attento ed accurato, sia alle imprese che ai risparmiatori, una vasta gamma di servizi.

Contatti

Relazioni con i media

Media Relations

Tel: +39 0577 296634
Email: ufficio.stampa@mps.it